Formazione a.a. 2020-21

Il Larios organizza il Corso di perfezionamento in Orientamento e career counselling per l’inclusione, la sostenibilità e la giustizia sociale (a.a. 2020/2021)

Il corso di perfezionamento si propone di formare professionisti e professioniste dell’orientamento e del career counselling con le conoscenze e le abilità necessarie per supportare la persona nell’arco della vita nella progettazione di un futuro di qualità. Si prefigge di favorire un quadro di lettura delle minacce e delle sfide dei contesti attuali e definire procedure e metodologie di orientamento scientificamente fondate che, all’interno di modelli inclusivi e sostenibili, possano supportare la costruzione del futuro nell’arco della vita, la scelta e la progettazione formativo-professionale, la ricerca del lavoro, le transizioni professionali, l’accompagnamento e l’inclusione lavorativa, a vantaggio di una vita di qualità anche per coloro che sperimentano condizioni di vulnerabilità. Si propone di formare una figura professionale in grado di contribuire tramite azioni di orientamento e advocacy sociale alla costruzione di contesti inclusivi, sostenibili e improntati alla giustizia sociale.

Si caratterizza come un percorso formativo interdisciplinare e prevede il coinvolgimento di esperti ed esperte nel settore dell’orientamento, dell’economia, dei diritti umani e delle scienze giuridiche e politiche, della sociologia del lavoro, dell’informatica e dell’accessibilità, della sostenibilità, ecc. al fine di tesorizzare il meglio proveniente da saperi ed esperienze diverse. Il corso prevede anche dei ‘confronti internazionali’ sulle tematiche dell’orientamento, dello sviluppo e della sostenibilità al fine di dar vita a progetti condivisi di ricerca e sperimentazione.

Coordinamento: Laboratorio Larios, Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata, Università di Padova.

Comitato ordinatore e scientifico: Pasquale Anselmi, Fabrizio Barca, Elisabetta Camussi, Marina De Rossi, Ilaria Di Maggio, Ombretta Gaggi, Maria Cristina Ginevra, Enrico Giovannini, Giorgio Gosetti, Roberto Leonardi, Marco Mascia, Stefania Mannarini, Laura Nota, Egidio Robusto, Devi Sacchetto, Gabriella Salviulo, Sara Santilli, Salvatore Soresi, Marco Tiburzio.

Partnership:

  • Società Italiana di Orientamento (SIO)
  • European Society for Vocational Designing and Career Counseling (ESVDC)
  • Coordinamento delle Università del Triveneto per l’Inclusione (UNI3V)
  • Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASVIS)
  • Forum Diseguaglianze e Discriminazione (Forum DD)
  • Centro Diritti Umani dell’Università di Padova.

Contenuti e i temi:

Sfide e minacce del XXI secolo  

  • Contesto attuale, sfide, minacce e diseguaglianze nel mondo del lavoro e sociale
  • Modelli e dimensioni dell’orientamento in ottica inclusiva, sostenibile e improntati alla giustizia sociale; azioni e processi di orientamento datati e mistificanti

Eterogeneità e vulnerabilità nei tempi attuali   

  • LGBT e Gender equity: Orientamento, generi e progettualità
  • Disabilità, migrazioni, fenomeni di povertà ed empowerment per i progetti per il futuro

Orientamento per l’inclusione, la sostenibilità e la giustizia sociale         

  • Diritti umani e processi di costruzione del futuro
  • Prospettive economiche per una società più equa e inclusiva
  • Sostenibilità e sviluppo inclusivo, equo e sostenibile
  • Lavoro dignitoso, qualità della vita e inclusione lavorativa

Le procedure di assessment e di conoscenza per l’orientamento             

  • Procedure qualitative e quantitative per l’orientamento e la progettazione professionale utili ad avviare progetti incentrati sulla giustizia sociale
  • Procedure di raccolta e di analisi dei dati e delle informazioni nell’ambito dell’orientamento in ottica inclusiva

Gli interventi di orientamento  

  • La gestione di un gruppo di orientamento in modo inclusivo
  • Interventi di orientamento nell’arco della vita in ottica inclusiva e sostenibile e improntati alla giustizia sociale
  • Azioni di orientamento e progettazione professionale nelle università, nelle scuole, nei centri per l’impiego, ecc.
  • Colloqui e consulenze di orientamento

Accessibilità, disseminazione e coinvolgimento a vantaggio di progetti per un futuro di qualità

  • Accessibilità, tecnologie e orientamento
  • Fronteggiare le fake news e la disinformazione per una progettazione professionale di qualità

Innovazione sociale e orientamento     

  • Orientamento e attivismo per costruire una società inclusiva e sostenibile e azioni di ‘promozione’ del valore dell’orientamento
  • Innovazione sociale, advocacy e progetti per futuri di qualità per le persone e le società

A chi si rivolge

Il Corso di perfezionamento si rivolge a persone che si occupano o desiderano occuparsi di orientamento e progettazione professionale nelle università, nelle scuole, nei centri per l’impiego, nelle cooperative, nei servizi sociali, nelle aziende, ecc., con laurea magistrale/ specialistica (provenienti da tutti i percorsi formativi).

Il Corso di perfezionamento eroga 16 CFU, è di durata annuale (novembre 2020/settembre 2021) e si articola in 84 ore di didattica frontale e 24 ore di laboratorio.

La scadenza per la presentazione della domanda di preiscrizione è fissata al 2 ottobre 2020.
Altre scadenze sono le seguenti:
Pubblicazione graduatoria: dal 12 ottobre 2020
Scadenza iscrizioni: entro il 23 ottobre 2020
Scadenza subentri: entro il 30 ottobre 2020

Per maggiori informazioni contattare il laboratorio La.R.I.O.S. (larios@unipd.it)